Autoguarigione

Da migliaia di anni l'umanità studia la materia e la sua organizzazione. Ma solo da poco, ha incominciato ad osservare piu' da vicino il suo interno, cioe' di indagare sulla sua parte spirituale, ovvero sull'anima della materia o cio' che anima la materia in  ogni suo atomo. Nell'uono albergano  delle forze immense, della cui esistenza sono quasi tutti all'oscuro. Chi vuole  vivere sviluppa anche la forza per continuare a vivere. Chi pero' vuole morire, uccide se stesso prima del tempo. Vi voglio ora descrivere "Il Potere che è In Noi" colui che e' in grado di liberare questa  forza. Conoscete gia' l'ipnosi con la sua suggestione e l'autosuggestione? Gia' in questi stati appaiono le forze nascoste. La catalessi ipnotica, cioe' l'irrigidimento provocato dal corpo umano, richiede un tour de force ed una padronanza del corpo che non sono possibili in uno stato normale. Supponiamo che un uomo debba salvarsi la vita ed e' obbligato a correre. Egli puo' correre molto piu' velocemente di quanto gli e' di solito possibile. L'istinto di conservazione gli da un ordine a cui obbedisce immediatamente. Se pero' l'uomo  viene attaccato dalle negativita', fallisce miseramente. Se, per esempio, deve smettere di fumare, per non abbreviare la sua vita, generalmente fallisce perche' viene a mancare in quest'occasione l'ordine perentorio che libera queste forze dormienti. Se  l'uomo credesse all'assoluta esistenza di Dio e del suo regno e se sapesse in modo concreto cio' che avviene dopo la morte, egli potrebbe darsi un ordine coercitivo, che libererebbe delle forze immense. Potrebbe dire, per esempio: << io non posso fare questo affronto a  me stesso ed anche a Dio!>>.Se egli e' convinto,sorge un miracolo interiore, di forza divina.Considerate, per esempio cosa sono capaci di fare i fachiri. Lo stregone (medico del popolo) africano conosce le forze assopite nell'uomo e ne fa' uso.  Se l'umanita', di sua volonta' riconoscesse nel propio se' queste forze, potrebbe far sorgere il miracolo volontario di Guarigione, e "autoguarigione". Un uso errato, pero',  delle forze divine in noi puo' portare alla morte. L'uomo e' il miglior allievo dell'avversario di Dio (il Diavolo); invece dovrebbe essere il miglior allievo di Dio. Per questo scopo, pero', sarebbe bene il contatto con il positivo regno spirituale di Dio. Ogni movimento del corpo o di un muscolo viene diretto da un impulso elettrico. Se si manda al corpo un impulso, sappiamo che i muscoli reagiscono immediatamente allo stimolo, se i nervi funzionano bene come conduttori di elettricita'. Questo puo' rendere possibile che l'essere umano riesca a spostare il suo corpo in luoghi lontani. Il pensiero ha la velocita' piu' alta di tutto l'universo, che supera di molto quella della luce, puo' sembrare inverosimile ma e' cosi'. Il processo del pensiero avviene sempre nell'anima, e da qui una parte viene diretta verso il cervello. La parte restante e' il cosiddetto "subcosciente". Al cervello, vengono diretti solo dei risultati definitivi. Molte persone sono in dissidio con se stesse per la loro fede in Dio, chiedendosi se e' veramente volonta divina che si debbano subire le molte malattie e i terribili problemi cui e' sottoposta l'umanita'. A questo riguardo vi vorrei dire qualcosa. La creazione divina e' lungi dall'essere completa, essa e' in continuo movimento evolutivo, ma essa viene attaccata continuamente dal grande avversario di Dio, Lucifero, l'angelo caduto. Poiche' l'uomo dispone di doti divine, egli collabbora con il creatore alla costruzione e al mantenimento del creato. I guai non provengono quindi da Dio, o da una sua impotenza, ma da tutta la sfera del mondo demoniaco.  ORA MEDITATE SU QUESTE PAROLE : La bibbia insegna che Dio e' l'origine di ogni essere, Lucifero e' stato  il piu' grande collaboratore del creato, ed e' divenuto nemico di Dio in seguito ad una ribellione.  Ma  lui stesso (il Diavolo) nella sua essenza e'una creatura di Dio Padre Onnipotente Signore di tutti gli  Eserciti. Le malattie provengono quindi dai progetti e dal laboratorio spirituale demoniaco, e si diffondono in tutto il creato, poiche' Lucifero non ha riguardo neanche per la sua propia creazione, le piante e gli animali velenosi. La battaglia TRA" IL BENE E MALE "e' cosi grande che sorpassa ogni immaginazione umana. Purtrtoppo l'umanita fa grossi errori, e cosi rende piu' facile il piano di distruzione. Basta pensare "all'abuso" che si fa' di tutte le droghe chimiche in commercio, alla nicotina e gli alcolici. Questi veleni hanno effetti molto gravi sulla salute; e spesso anche durante le reincarnazioni se ne continua a soffrire. Eppure tutto potrebbe essere diverso. Devo anche farvi notare che il corpo umano e' un laboratorio potentissimo, che elabora innumerevoli medicine, terribili veleni e antiveleni. Quando questo laboratorio viene danneggiato,  lavora sempre peggio, o fabbrica veleni invece di antiveleni. Cosi il corpo si ammala e nessuno puo' aiutarlo. Capita anche che molto spesso, tramite il suo  comportamento spirituale, L'uomo dia, senza accorgersene, un ordine a questo laboratorio interno. Cio' avviene quando si e' invidiosi, scontenti, in breve quando si pensa e si agisce negativamente. In questo modo il corpo viene sistematicamente avvelenato, e il laboratorio dell'organismo umano funziona in modo completamente errato. Nessun medico puo' riconoscere questo stato. Guardatevi dunque da queste influenze negative, e  cercate di essere il piu' possibile  positivi. Durante una simile funzione errata, basata su dispiaceri e disarmonia, i veleni fabricati possono condurre  nel tempo "purtroppo" al cancro, perche' preparano nel corpo un  terreno fertile al suo sviluppo. Non ridete di questi avvertimenti! Essi sono reali: la salute e' facilmente rovinata "anche "e sopratutto dai veleni prodotti dal carattere negativo, e dall'ateismo. Accrescere la Propia Energia Psicofisica :  Alcune qualita' fondamentali per questo scopo sono: La Calma, L'Autostima, E l'entusiasmo.  Nella vita spesso ci proponiamo degli obiettivi, che sul nascere dell'idea, ci  fanno sentire una forte spinta, e crediamo ci porti lontano ed al Successo. Ma basta un' istante, che per colpa di  situazioni stressanti,  anche non rilevanti, sentiamo crollare tutti i nostri presupposti  come castelli di sabbia. Non ci riesce piu'  mantenere alta la nostra energia.  La calma, l'autostima, l'ottimismo, e l'entusiasmo che fino a quel momento avevamo conquistato, svaniscono in un baleno. Ci si sente sopraffatti e scarichi, e si ripiomba  nel solito pessimismo.  C'e' da dire pero', che il piu' delle volte, questi aspetti negativi, fanno parte di un'illusione mentale cristallizzata, che si ripete periodicamente nella nostra vita, non permettendoci di sviluppare  le nostre facolta' ed il nostro talento. Tuttavia esistono, delle tecniche adatte ad aiutare a superare questi ostacoli. Applicandole con impegno, possono  risvegliare definitivamente  le potenzialita' della Mente, del Corpo, e dello Spirito.