giovedì 22 novembre 2012

Il Risveglio Della Coscienza e La Crisi Mistico Religiosa

Cosa puo' accadere durante la fase del Risveglio Della Coscienza? Solo coloro che attualmente si trovano in fase di Risveglio potranno recepire con maggior chiarezza quanto scritto. Anche in altri post ho trattato il suddetto argomento, ma ora piu' che mai che ci stiamo avvicinando alla fine di questo anno 2012, mi sembra piu' che doveroso concentrare le attenzioni su quello che sara' il destino dell'umanita' tutta. Sicuramente molti di voi staranno sperimentando periodi caotici e di conflitto interiore. Se sei uno fra' queste, non temere, poichè per alcuni, il Risveglio della Coscienza, molto spesso avviene a mezzo di esperienze personali di forte impatto emotivo, dando vita a quella che puo' definirsi una crisi esistenziale mistico religiosa. Andiamo ad analizzare cosa si intende per crisi mistica, e andiamo ad elencare i lati positivi di questo inevitabile passaggio. Non sempre si deve guardare il problema dal lato piu' negativo, poichè la crisi è solo il frutto di un influenza mentale temporanea. Vivere il risveglio in totale armonia fra' corpo, mente, e spirito deve essere il fine ultimo di ogni anima (l'accettazione). La Mistica (dal greco mystikòs = misterioso, e questo da myein = chiudere, tacere)[1] è la contemplazione della dimensione del sacro e ne comporta una esperienza diretta, "al di là" del pensiero logico-discorsivo e quindi difficilmente comunicabile.
Nell'estasi Mistica l'uomo si unisce con la "Verità ultima" della propria esistenza e dell'intera realtà cosmica, (TRATTO DA Wikipedia). Da precisare che: in alcuni soggetti cio' puo' manifestarsi con un iniziale stato di caus psicologico. Quindi il significato di misticismo rimane chiaro, questo è cio' che accade ad un'anima in un determinato momento dell'esistenza. Ma tutto cio' che accadra' sara' straordinariamente positivo, non a caso, 2000 anni fa' circa, un certo Maestro disse: La Verita' vi rendera' Liberi. Allargate gli orizzonti e meditate la Verita' senza resistenze, questo è il segreto per far fluire liberamente le energie di rinnovamento, e superare la fase critica. La coscienza individuale e collettiva sara' la grande giudice finale di questa epoca. Nella coscienza tornera' a galla quella che è l'unica Verita' sulla fede, una fede non incentrata su una determinata religione, ma bensi' incentrata sulla Verita' di riscoprire un amore incondizionato. L'uomo come essere Divino, nasce nudo e libero in questo mondo, e non ha il bisogno di essere relegato a religioni, a sette, confraternite, o fazioni piene di dogmi irrisolti. Medita sulla Verita', e poniti sempre nuove domande, perchè la legge è gia in ogni Spirito. Se chiedi con il cuore, si manifesta la risposta.