lunedì 16 luglio 2012

Quanto Si è In Grado Di Amare Veramente?

Quanto e come si è in grado di Amare Veramente? Questa è stato da sempre la domanda, e dilemma interiore, di molti uomini. Fatevi delle domande meditative: quante persone dicono di amarsi? Succede spesso In ogni luogo e in ogni tempo, incontriamo persone nuove, colleghi, ex amici dell'infanzia, il propio partner. Tutti coloro che vengono a contatto con noi, ci mostrano simpatia e forme di affetto nei nostri confronti. Sembrerebbe sia tutto ok, ma in realta' la maggior parte delle volte, non tutti sono in grado di esserti amico veramente. Non è forse cosi"? Certo è, che vivere un mondo quasi utopistico non dispiacerebbe a nessuno, e questo dovrebbe essere l'obbiettivo di ogni essere umano. Ma in questo mondo è sempre piu' difficile riconoscere chi ama veramente, e chi è veramente nostro amico. Dio ci ha donato l'Intelligenza, e stai pur certo che se la userai all'unisono con il tuo sentire, avrai la certezza di poter riconoscere coloro che ti amano veramente, e ritrovare la forza di fare buone scelte. Discernere il vero dal falso è fondamentale anche per non ripetere gli errori del passato. Provate per una volta a non soffermarvi alle apparenze, e analizzare con calma la vostra vita e le persone che frequentate, e senza dare giudizi affrettati. Se si mantengono le giuste distanze, e si riesce a trovare un giusto equilibrio nei rapporti con il prossimo, proveremmo calma interiore, e si avrebbe la capacita' di vederci piu' chiaro. Ricordate: (colui che ci ama, parla a noi, allo stesso modo in cui parlerebbe con se stesso). Ma c'è da guardare e meditare, anche sull'altra faccia della medaglia, cioè la propia capacita' di donare. Facciamo attenzione a questo aspetto, perchè ci sono diversi modi per definire l'amore. Ad e.s, si puo' amare gli altri con un grado di interesse piu' materialistico e vincolante. Oppure al contrario, si puo' amare gli altri con grado piu' elevato, con libero sentimento privo di vincoli. Amate voi stessi? Siete capaci di parlare ed agire con il prossimo, come se parlaste ed agiste per voi stessi? Con lo stesso sentimento? Amare se stessi, e gli altri esseri, incondizionata-mente, equivale ad Amare Dio. Riuscire a distinguere tra le persone chi è in grado di emanare tale luce di atteggiamento, significa riuscire a capire cosa significa, Amare "Veramente".